Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

La partita di pallon...
Ci sei!...
IL PRESENTE...
Foglia frale Ness...
La comparsa...
LENTEZZA...
La Scatola Laccata, ...
Come soltanto nei so...
ACINO ACERBO...
Il dolce vento dell\...
Un'altra dimensione...
Ti amo e soffro...
...ISTANTE DI PURA F...
CON TE NELL/INFINITO...
Tra vortici di stell...
Un metro di neve bia...
Quell'alone cupo e f...
Poco a poco...
ER LIMONE PAZZO...
Portatore di pietre...
afferra quella nuvol...
D'azzurro e sale...
Rimorso...
il gigante nano. ...
la rosa...
In certi momenti la ...
È bello vivere da il...
la luna dall'alto.....
Non voglio sognare p...
le cose semprici...
DESTINI INCROCIATI (...
E la Luna parló al ...
Ho visto una stella...
Mi piace tutto di te...
Il nulla...
La tua assenza mi ha...
Il Pavone vanitoso...
Maria grazie di esis...
amo la pioggia...
Al cimitero dei carr...
Settembre...
MAROTTA: Family Beac...
Spesso ogni piccola ...
UCCELLI di MALO AUGU...
IL MISTERO DELL\\'EM...
Notturno n.4...
NOI LA VITA...
Agrigento e la Festa...
Piccola cosa...
Il Nero...
Gioventù...
IL MIO AVATAR...
E tacque attorno a n...
FIORI D'ARANCIO...
A ME STESSO...
LA PENDOLA...
Di notte...
Vorrei essere......
Io...
Brezza...
Svegliati è tardi......
Qualcosa che non va...
19 AGOSTO ER COMPLEA...
Non ti chiedere se ...
L’uomo dovrebbe fare...
Dolcezza...
il suo nome...
Falò di pensieri...
Italia mia...
RESILIENZA...
Gli alberi intorno...
Specchio spiatore...
Illusione o realtà?...
Le mie parole sono l...
Quando arriverà il m...
La Pecora nera...
Dove nel cosmo è bui...
Tristezza per la gen...
Ne ho baciate tante ...
Nei nostri sorrisi...
SAHEL...
Contro il destino...
Sandrone...
EVOLUZIONE DELL\'AN...
Non li merito gli oc...
STRAGI...
NOARE O STAR NEGÀ...
l'attesa di guardart...
LA RAGIONE...
Estati su\' di uno s...
LA NOSTRA PROMESSA...
Dentro la scatola di...
CONQUISTA...
La fretta dei giorni...
Fila, filastrocca...
ANCHE PER UN SOLO IS...
Voglio solo la mia l...
...UN AMORE CHE È CO...
Ancora una volta...
Non è ancora quel te...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it

Senza cofano né motore

Placche, placche che messe assieme formano un tessuto unico,
come motore e cofano,
manca solo il parabrezza per vedere i raggi di luce passarci attraverso,
e disegnare ricami sul vetro.


Dirompente nascere che sembra un morire con grosse vene color marrone,
e tatoo piantati sul retro di alberi nascosti dietro troppe foglie.
Cosa passa attraverso le nuvole?
E cosa posso fare per starti vicino?


Spegniamo la radio e tiriamo giù dal balcone questa testa di marmo caduta dal cielo,
e che ci oscura la vista, sciogliamo più che rapprendere,
indaghiamo dentro stati umorali bifronti
e giù, a colorare tutto questo, manciate di apparenze.


Le mie braccia sono friabili come ali di cartone,
e mi sento di perderti perfino quando ti stringo,
ma questo qualcuno lo chiama un vantaggio,
come avere pesanti fondine dentro cui sono narcotizzati scoiattoli in varie forme.


Lamentandosi mentre le budella gli escono di fuori, il morituro
compie un atto di millantato esibizionismo,
e allora non riesco a tenerti né su né giù, né cofano né motore.
Quel che cerchiamo non è possibile, sovrastati da troppa acqua che ci schiaccia.


La eco che si protrae dentro la stanza, induce a pensare che quei due farabutti
che ci hanno fatto entrare, vogliano qualcosa da noi, qualcosa di serio da noi,
e non solo brandelli.
Senza cofano né motore.



Share |


Poesia scritta il 11/02/2017 - 16:13
Da Giulio Soro
Letta n.133 volte.
Voto:
su 0 votanti


Commenti

Nessun commento è presente



Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?