Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

QUANDO DORMI...
Gli occhi guardano l...
Mi lascio trasportar...
Sofferenza e amore...
PROIETTILE VAGANTE...
PUNTINI PUNTINI...
Acqua e ricordi...
È nella quiete dello...
Ed è subito sera...
Corruzione nel creat...
Il vuoto...
SIAMO PIRATI...
tic toc...
L'albero della vita...
Non è stata una vera...
La nuova Alba...
Una musa per noi...
Per amore...
Alienazione di un po...
Sciopero a singhiozz...
Notte...
Francesco Papa...
Questa sei te: Sp...
Poesia su Rita Levi ...
Vorrei che il genio ...
MAGIE...
Nel fremito di vita...
Il mondo è fatto di ...
Lo Spettro Del Nostr...
C'ERA UNA VOLTA UN B...
IL SORRISO Il sor...
Un infinito amore...
acqua...
Anche l'inferno ti s...
GOCCE...
Un breve istante, un...
vorrei sparire......
vorrei cadere...
La camicia a quadri...
Voglia di sale...
Sotto il faro spento...
'Na cosetta...
Il giorno non sempre...
Freddo(C)...
L'odore del mare...
L\'anima gemella...
LA VITA E' SOG...
Il puzzle...
Impotenza....
L'età: Il tempo la ...
SCHELETRI di Enio 2...
Il richiamo della ge...
eterno gelo...
Finchè avrà voglia d...
Il suono del vento...
Oltre ai giochi otti...
IL BOSCO...
La terra dei sogni...
S.Francesco....
Il desiderio inconsc...
Lultimo calzolaio...
Mimmo...
Un nuovo martire - G...
Io ti appartengo...
Non ci riesco....
La vita è come il ci...
Un giorno di notte...
lo ha riposto lì...
Consolazione...
Quel venticello...
Gli strani animali d...
Non servono parole...
Insonnia...
Purtroppo non è poss...
OGNUNO IL SUO MESTIE...
Ciò che voglio....
ciò trovo nel vagare...
Lettera ad Alex...
TU LE STAGIONI ...
che importa...
Il Perché...
Lacrima d'amore...
Profilo migliore...
UNA NOTTE FORSE......
IL COLORE DELLE FAVO...
Via vai...
Ho visto anni passar...
Tu sei la primavera...
Ricordi 2...
A volte... non lega...
Angelo della Notte....
Buongiorno...
La forza degli alber...
Non puoi generare su...
L'universo...
Appiglio...
Quell'attimo sublime...
ANIME IN VOLO...
Primavera sulle lame...
Fascino Veneficium...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it



La nostra storia

Giorni e giorni di agonia,
in TV, nelle piazze e per la via.
Volantini, discorsi, promesse,
le parole son sempre le stesse:

“E’ colpa vostra, e puntano il dito,
noi volevamo ma voi lo avete impedito”.

“Con noi la rinascita è sicura,
sappiamo bene quale deve essere la “cura”.

“Se vi illudete che basti una semplice puntura,
la vedo veramente molto dura!”.

“Via tutti, ci vuole un cambiamento radicale,
urla qualcuno...e la classifica sale!”.


Parlano parlano e a sentirli parlare,
sembra che giocano a “Battaglia Navale”.
Soldatini senz’anima e cervello,
che non vogliono più togliersi il cappello,
pronti solo a difendere i loro interessi,
con annessi e connessi.
“Italiani, popolo di navigatori,
di santi, eroi, martiri e lavoratori,
pagine e pagine di gloria...
Cosa dirà di noi domani la storia!



Share |


Poesia scritta il 20/02/2013 - 08:19
Da Terry Di Vetta
Letta n.449 volte.
Voto:
su 1 votanti


Commenti


...è vero...popolo di poeti!
Grazie a tutti ciao!

Terry Di Vetta 21/02/2013 - 16:39

--------------------------------------

Ti sei dimenticata "Italiani popolo di poeti"... E purtroppo è vero: ormai tutti scrivono, e nessuno legge...

Andrea Guidi 21/02/2013 - 16:25

--------------------------------------

Terry, quanta verità in questa tua poesia e quanto rammarico per quegli eroi che avevano,anche per noi, conquistato dignità e libertà ...ora è solo una profonda tristezza ...parlano e rimestano nel pentolone,ma ahimè, son tutti gli stessi ... e loro, i nostri antenati perseguitati, carcerati e morti ... se potessero,così come i nostri posteri piangerebbero amaramente,per questa Italia fatta di partiti e partitini arrivisti e fraudolenti. Bella e realistica poesia.

Carla Davì 21/02/2013 - 16:20

--------------------------------------

...dirà: popolo di pagnottisti! ciao

Daniela Cavazzi 21/02/2013 - 15:27

--------------------------------------

Dirà che sono gli anni della vergogna, che i nostri antenati sono morti invano combattendo per un'Italia corrotta e i nostri eroi ancora, si rivolteranno nella tomba. ciao

Claretta Frau 21/02/2013 - 14:52

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?