Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

Emotivamente...
L'ultimo vento...
Il ricordo...
La vita...
IL MONDO É PIU' PICC...
Il tuo sorriso...
Pensiero di vita...
comprenderai...
Canto della ragazza ...
SCRIVERE È...
Si parla troppo....
Cuore Universale...
Maleducati di tutto ...
PIUMA...
La grande corsa...
Girovaga e asociale...
Ti voglio mare d'inv...
CON GLI OCCHI DELL'A...
la serenata co' li b...
Vivere......
IL CAMPANILE...
Le mie impronte sull...
Solitudine...
Il bullo...
Fai brillare la tua ...
TORMENTO OSCURO...
RICORDI...
Settembre è vicino...
SABBIE IMMOBILI...
Impressioni sul fini...
Veni-vidi-vici...
DESTINI INCROCIATI (...
Fiore malevolo...
autostrade...
L'hai mai sentita...
L'inizio dei 20 anni...
Non pensare...
Una piuma...
Nausea...
Ad Amatrice...
Mi sei apparsa...
Haiku PERDERSI...
LANGUIDAMENTE........
Libera nos a malo...
Il Gallo mattiniero...
EMANUELLE - sera (le...
L\\\'amore taciuto...
Le ali tarpate...
Il pescatore...
La Volpe Notturna....
SOLO TU PER SEMPRE...
Italia mia (C)...
Parole disorientate...
NERONE er bullo ...
Poeta...
CERCAMI SOTTO LA PEL...
Ora ricordo...
UNA VOLONTARIA...
Terra di Sicilia...
Non aver fretta di m...
La partita di pallon...
Ci sei!...
IL PRESENTE...
Foglia frale Ness...
La comparsa...
LENTEZZA...
La Scatola Laccata, ...
Come soltanto nei so...
ACINO ACERBO...
Il dolce vento dell\...
Un'altra dimensione...
Ti amo e soffro...
...ISTANTE DI PURA F...
CON TE NELL/INFINITO...
Tra vortici di stell...
Un metro di neve bia...
Quell'alone cupo e f...
Poco a poco...
ER LIMONE PAZZO...
Portatore di pietre...
afferra quella nuvol...
D'azzurro e sale...
Rimorso...
il gigante nano. ...
la rosa...
In certi momenti la ...
È bello vivere da il...
la luna dall'alto.....
Non voglio sognare p...
Cesare chi è ?...
le cose semprici...
DESTINI INCROCIATI (...
E la Luna parló al ...
Ho visto una stella...
Mi piace tutto di te...
Il nulla...
La tua assenza mi ha...
Il Pavone vanitoso...
Maria grazie di esis...
amo la pioggia...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it

I tre antesignani

Assai tempo fa sempre più un giorno
in un luogo segreto si tenne un convegno
tre Antesignani dettero il via
all’arte più nobile … la poesia.


Il Castellano porse gli onori
aprì il discorso e disse: Signori
d’oggi in poi rampolla la scuola
a voi … la parola.


Parlò il Primo della èlit
vestito di scuro nel suo tait
l’amore –confidò- è il mio acquerello
sarà lì che attingerò il pennello.


Vento orizzonti grandi distese
eppoi: lune dune e mare turchese
ancora di più e a mio comando
vergherò di loro conferì il Secondo.


Al Terzo toccò poetar sulla vita
trattare un pezzo di storia infinita
svelar soprusi -disse- non sarà eresia
neanche in futuro … in democrazia.



Share |


Poesia scritta il 02/03/2017 - 15:23
Da Francesco Scolaro
Letta n.277 volte.
Voto:
su 6 votanti


Commenti


Una stupenda poesia...l'arte stessa si configura nella simpatica ricostruzione dei tre cavalieri, ad onor del merito nella poesia!
Complimenti un vero poeta sa' sempre da dove attingere i suoi versi! Ciao 5*

margherita pisano 03/03/2017 - 15:02

--------------------------------------

Beh Francesco mi hai spiazzato positivamente con questa lirica di grande contenuto espressa quasi in fiaba...molto bravo, le mie lodi

Anna Rossi 03/03/2017 - 07:39

--------------------------------------

Un originale quanto personale verseggio che non manca di stupore.
Lieta giornata, Francesco.
*****

Rocco Michele LETTINI 03/03/2017 - 03:27

--------------------------------------

Ma che bella....
I tre antesignani
Come i tre moschettieri
Bravissimo

laisa azzurra 02/03/2017 - 21:16

--------------------------------------

Stupenda questa ricostruzione, ma simpatica, come dire che da tanto tempo si vuole esprime il pensiero attraverso i versi.
Ricordarlo in questo modo è originale.
bei versi.

ALFONSO BORDONARO 02/03/2017 - 20:56

--------------------------------------

Meno male, come Christian Barnard pel core, non ci fossero stati ora saremmo ancora a mare. Grazie e grazie anche a te pel tuo verseggiare. Ciao, buona serata.

Wilobi . 02/03/2017 - 19:18

--------------------------------------

be la poesia è pittura il pittore è un poeta che scrive su tela ora tre poeti non vanno d'accordo secondo me uno era pittore uno poeta e uno cantastorie scusa la mia opinione bella 5*

GIANCARLO LUPO POETA DELL'AMO 02/03/2017 - 18:42

--------------------------------------

Tre voci poetanti per una poesia dalla sicura presa. Giulio Soro

Giulio Soro 02/03/2017 - 18:13

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?