Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

Il mio niente...
L’UOMO FATTO DI STRA...
Bambola di perle...
Bieca introspezione...
La società si muove ...
POETI QUESTI SC...
Rame invecchiato...
OGGI HO PIANTO...
Confessioni di un gi...
Raggi d'amore...
Ai monti...
La città d'inverno...
Tempo e dolore...
Muri immensi......
illuso...
Purtroppo o per fort...
Vento....
L'amore breve...
Stato di coraggio....
PRE ISOLA DI MARY...
Amarti...
HAIKU N.1...
FUOCO...
Lucio IL GRANDE...
Rabbrividisco...
per fortuna che ho l...
Attitudine naturale...
Poesia d'Amore...
Angeli distratti...
HO AMATO...
DEMOCRAZIA di Enio 2...
...e tutto muove...
Esecuzione Capitale...
Di più...
Pianeta...
DOLCI OCCHI TUOI...
requiem...
Prima che sia giorno...
IL PENSIERO...
Onde d\'amore...
L'ultima salita...
Rime allucinate...
Domani verrà...
Te stessa......
Resilenza...
Femme fatale...
FELINO...
Labbra Rosse...
AMICA POESIA...
Discriminazione e di...
Senza risposte...
Per mio padre...
Sotto pelle...
Non te l'ho detto e ...
Nello stagno...
A Sara......
Sto al gioco...
Gabbiani....
come si chiama l'e...
PRINCIPE E PRINCIP...
UN FIORE NELLA NEVE...
Vittoria...
Quasi......
Il nostro amore...
Nostalgia...
Mai cosí tanto ti ho...
INNAMORARSI E NON MO...
Quando...
Sarà così, un giorno...
ALLORA...
ADOLESCENZA...
ER PENNACCHIO DER ...
GIADA- Prima Parte....
Di lui...
Fiammina...
Gossip...
L'orizzonte...
Stelle sbronze...
Nel vento di una ros...
Non aspettar domani...
Insolita, affascinan...
BRICIOLE...
La modestia è... l'...
Volo di gabbiani...
La poesia abita…...
Il tuo divano rosso...
IL VELIERO AZZURRO...
Orizzonte...
Violento bruciare...
Copiosa pioggia...
lasciami andare...
Graffi...
CONCHIGLIA...
Mi girano sempre le....
Cercando il mare...
A Farla Ammattire...
Tra le nuvole un pen...
ADORANDO IL PECC...
A2...
AL DI LÀ DEI TUOI OC...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it



Il dono della luna

(Dello stesso autore: Tratto dal libro “Filastrocche magiche e disincantate con dipinti e personaggi d’autore”. Ediz. Youcanprint self publishing. Settembre 2015)


Un giorno la luna, un dono ha messo nella mia mano,
ed io, ad occhi chiusi, l’ho riposto in un luogo assai lontano.


Lo tocco e lo sfioro di nascosto con le mie dita.
Non lo mostro neanche al sole per timore di perdere vita.
Nessuno dovrà mai sapere dove lo tengo,
anche quando gioco a fare il girotondo.


È un divertimento pieno di sorriso e di speranza.
Quando vedo il dono della luna, divento magico
e osservo pure dietro i monti in lontananza.
Mi conforta e mi da la ragione quel dono così potente.
Riesco spesso con un gesto a cacciare persino il veleno del serpente.


Fino a quando terrò questo tesoro così fatato?
Un giorno forse lo lascerò ai miei figli che ho tanto amato.
Forse non tutti ne capiranno la vera essenza.
Lo accoglierà di sicuro chi ha un cuore sensibile,
generoso, magico e una vera coscienza.


Il dono della Luna è invisibile a chi non ha pietà
e scompare dalle mani di chi non lo accoglierà.


Oggi quel dono rimane il più fedele tra i miei compagni.
Lo abbraccerò forte per avere la luce nelle angosce dei miei sogni.


Diventerò, se voglio, magicamente, un’aquila, un condor,
una formichina o un gabbiano.
Volerò senza ali, solamente aprendo la mia mano.


È questa per ora è la realtà della mia vita.
Il dono della luna racconterà a te, a tutti, la mia storia mai incominciata.


Inizierà, forse, con “c’era una volta” oppure chi lo sa…?
Il dono della luna, figlio, l’ho regalato a te già.



Share |


Poesia scritta il 06/08/2017 - 07:52
Da Vincenzo Scuderi
Letta n.149 volte.
Voto:
su 0 votanti


Commenti

Nessun commento è presente



Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?