Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

Emotivamente...
L'ultimo vento...
Il ricordo...
La vita...
IL MONDO É PIU' PICC...
Il tuo sorriso...
Pensiero di vita...
comprenderai...
Canto della ragazza ...
SCRIVERE È...
Si parla troppo....
Cuore Universale...
Maleducati di tutto ...
PIUMA...
La grande corsa...
Girovaga e asociale...
Ti voglio mare d'inv...
CON GLI OCCHI DELL'A...
la serenata co' li b...
Vivere......
IL CAMPANILE...
Le mie impronte sull...
Solitudine...
Il bullo...
Fai brillare la tua ...
TORMENTO OSCURO...
RICORDI...
Settembre è vicino...
SABBIE IMMOBILI...
Impressioni sul fini...
Veni-vidi-vici...
DESTINI INCROCIATI (...
Fiore malevolo...
autostrade...
L'hai mai sentita...
L'inizio dei 20 anni...
Non pensare...
Una piuma...
Nausea...
Ad Amatrice...
Mi sei apparsa...
Haiku PERDERSI...
LANGUIDAMENTE........
Libera nos a malo...
Il Gallo mattiniero...
EMANUELLE - sera (le...
L\\\'amore taciuto...
Le ali tarpate...
Il pescatore...
La Volpe Notturna....
SOLO TU PER SEMPRE...
Italia mia (C)...
Parole disorientate...
NERONE er bullo ...
Poeta...
CERCAMI SOTTO LA PEL...
Ora ricordo...
UNA VOLONTARIA...
Terra di Sicilia...
Non aver fretta di m...
La partita di pallon...
Ci sei!...
IL PRESENTE...
Foglia frale Ness...
La comparsa...
LENTEZZA...
La Scatola Laccata, ...
Come soltanto nei so...
ACINO ACERBO...
Il dolce vento dell\...
Un'altra dimensione...
Ti amo e soffro...
...ISTANTE DI PURA F...
CON TE NELL/INFINITO...
Tra vortici di stell...
Un metro di neve bia...
Quell'alone cupo e f...
Poco a poco...
ER LIMONE PAZZO...
Portatore di pietre...
afferra quella nuvol...
D'azzurro e sale...
Rimorso...
il gigante nano. ...
la rosa...
In certi momenti la ...
È bello vivere da il...
la luna dall'alto.....
Non voglio sognare p...
Cesare chi è ?...
le cose semprici...
DESTINI INCROCIATI (...
E la Luna parló al ...
Ho visto una stella...
Mi piace tutto di te...
Il nulla...
La tua assenza mi ha...
Il Pavone vanitoso...
Maria grazie di esis...
amo la pioggia...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it



La festa della Madonna

Scampanio, botti, note allegre
Empion le strade, portan riso:
è la Festa de la Madonna!


Vesti nuove la gente infila...


Tra fragranze d'Inzane, grida,
bancarelle, trastulli, scherzi,
autoscontri, mendiche mani,
pesche, scivoli, tiri a segno...
occhio il bimbo spassare, spender
i quattrini, leccar gelati...
la donzella colpir di yoyo,
l'emigrante abbracciar l'amico
del bar, la mamma, lo suo paese...
rigustar il genuino vino,
lo straniero sbirciar zitelle...
questo, quello... scioglier i voti,
ringraziare, invocar la Mamma,
la Patrona dai biondi ricci,
la Celeste Maria del core,
sotto vivide luminarie.



Share |


Poesia scritta il 09/08/2014 - 01:33
Da Rocco Michele LETTINI
Letta n.703 volte.
Voto:
su 4 votanti


Commenti


Anche le feste religiose oggigiorno sono diventate fonte di speculazione e lucro. L'importante che rimanga in noi il senso di devozione e di spiritualità. Molto piaciuta la tua descrizione, Rocco, un saluto!

Giuseppe Vita 11/09/2014 - 07:28

--------------------------------------

descrizione in dovzia di particolari per questa bella festa .. ben descritta ei sempre molto bravo nelle tue bellissime opere...che la Vergine ci copra con il suo Manto

Carla Composto 10/08/2014 - 10:41

--------------------------------------

Una bellissima festa,è come avervi partecipato,complimenti Rocco

genoveffa 2 frau 09/08/2014 - 17:52

--------------------------------------

Proprio una bella descrizione. Sembra di far parte di questo quadro che hai dipinto in omaggio a Maria, Madre di tutte le madri. Lettura piacevolissima. Bravo, Rocco, ciao, Marina

Marina Assanti 09/08/2014 - 16:38

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?