Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

Mio......
Se...
LUCE CHE MI TOCCA...
Sera...
A Firenze...
Al pianoforte...
Sbrigati ad amare...
Foglia d'autunno...
PRIMAVERA D'AUTUNNO...
Time out...
CANTO D'AMORE...
Questa fu missione d...
C'era una volta la m...
Leggiadre emozioni...
RIME ALLO SPECCHIO...
Adele...
come nasce un fiore...
OTTOBRE INVERNALE ??...
UN DOLORE...
SFUMATURE DI MARY...
Proprio come te...
Il nichilista...
Inutilità...
'Lascia stare la mia...
Mima...
Salvezza...
Più di mille stelle...
Assai infinito...
L'immaginazione cos'...
Ascolta...
Pensieri ancestrali...
Haiku: Ricci...
RICORDI DI UN ALTRA ...
I Grilli duettanti...
Ros Maris - rugiada ...
NUVOLE...
SOLO FUMO...
Verso l'erba d'autun...
Er Bijettaro...
Campanili antichi...
La conoscenza umana ...
Il tempo che passa...
dove nasce il vento...
La mia roccia...
Vampiro errante...
Ferro...
Nella città...
Pensate.....
BACIAMI ANCORA...
GRAZIE MAMMA...
Portami con te...
Rachele...
IL MARE TRA DI NOI...
Sipario sulla notte...
Fame...
A Guido...
A volte capita che n...
UN VIAGGIO CHE NON F...
Accarezzo il mio cuo...
per pudore, per inco...
Le foglie...
I ricordi che ti han...
Marinuzza a muggheri...
Un sano egoismo...
Oh, dolcezza...
BANANE di Enio2 sati...
La mia mamma...
L'insonnia...
Spremute di coraggio...
Sulla cima dell'abis...
Gli eroi di Erice...
La cernia...
E poi tu...
Condannata...
La poesia che non...
il sentiero sul tuo ...
VOLARE...
LONTANANZA...
La Sedia...
Rilancia i dadi...
Mi sentii amato...
Odio e amore...
Le lacrime...
Quannu vegnu o me pa...
NOCTUA PRONUBA...
Una tiepida scia di ...
Se decidi di donarmi...
LE CANZONI...
C'era una volta la m...
DUE NOVEMBRE...
Il tramonto...
Musa...
IL CUORE E L' ...
Parlami ancora!...
Storia di una vita c...
Quegli occhi...
Relax emotivo...
Terra bagnata...
Madreluna...
Nella vita non smarr...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it

L'albero e il cemento

Nel piccolo giardinoun esile alberello un uomo un di ha piantato, era malato e più nessuno lha guardato, madre terra con amore lha curato,
molti anni son passati il piccolo alberello ora non è più quello!
D'alto fusto è diventato, sano forte e ben piantato, non lo scuote nessun vento la sua chioma è rigogliosa madre terra ne è orgogliosa.
Le sue fronde folte e tante fan riparo a ogni viandante, ai suoi piedi son sbocciati fiori bianchi delicati tutto intorno è un'armonia par vedere una magia.
Nel cielo turchino bianche nuvole ammirano il bel giardino orche' nell'aria echeggia un cupo suono, c'è un gran fermento ora laggiù bianche le nuvole si chiedon cos'è e con sgomento vedono che...hanno abbattuto l'albero!
Or giace tra lerba i bei rami tendono in alto pare che al cielo chiedon perché, i fiori attoniti han piegato le loro corolle e bianchi petali lascian cadere accanto al bell'albero, qual saluto un omaggio ed un'ultimo inchino.
Son passati gli anni al posto del bell'albero c'è un edificio grigio, nessuno più ricorda il piccolo giardino.
E passa ancora il tempo, ora c'è un grande muro dicono che l'hanno costruito per abbellimento.
È bello si quel muro, ma se lo guardi dentro...è fatto solamente
col cemento.



Share |


Racconto scritto il 29/05/2015 - 11:26
Da giuliana marinetti
Letta n.382 volte.
Voto:
su 2 votanti


Commenti


Grazie a te con un augurio di buona domenica, sono convinto che tutte le migliori creazioni derivano dall'anima spinta dalle verità' viste e vissute nel proprio cuore .

guido cavallini 31/05/2015 - 11:17

--------------------------------------

Grazie caroGuido per il tuo commento,
Sai non è fantasia ma dove abitavo c'era proprio il piccolo giardino era veramente belloho descritto in poesia la realtà dei fatti.
Un saluto sole42

giuliana marinetti 31/05/2015 - 11:02

--------------------------------------

Commovente mi piace

guido cavallini 30/05/2015 - 21:27

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento

Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?