Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

Eppur mi sono scorda...
Istantanee...
Ultima goccia di cer...
CHE FATICA AMARTI...
Tu che più di chiunq...
VENTUNO A RISPETTO D...
BASTA...
il ruolo del poeta...
QUESTO È IL MIO NATA...
Disperso in una nott...
È Natale che...
Un gelido tramonto...
Antonio...
Come è grande...
Fido...
La fioraia...
IO SONO CAMBIATA...
Cielo pirico...
E mi cruccio, a sera...
Un brano al vento...
Io volo...
Rimembranze...
Monologo del Tacchin...
Mia adorata Paky...
Scelgo le perle...
LA POESIA PIÙ BELLA...
Luci di Natale...
Lettera ad un amico...
Se mi ami...
bene e male...
La moje in vacanza (...
Riempimi di te...
Lacrime...
LUCCIOLE IN CIELO ...
milite armato d'amor...
Un solo colpo...
L'amore ricordato...
A Marta...
ultimi pensieri...
Oltre...
NATALE...
Il suo bastone assen...
Inedia...
Il barattolo...
esecrerò l'odio...
SOSPIRO D'AMORE...
IL SOGNO DI UN AMORE...
La sposa triste...
Dialogo di due innam...
LENTI A CONTATTO...
VISO DI LUNA...
AMORE...
Non sei tu(C)...
Danza...
LUPO AFFAMATO...
LA FESTA DEL LUPO...
Vivo......
Il fesso...
Francesco Forgione...
I miei occhi...
Furto di cocaina...
Un Abbraccio...
Fantasia...
Una delle tante...
Giornataccia!!!...
LA VITA TI HA SCELTO...
L'ODIATO LUPO...
Natale 2017...
Questo può diventare...
Non sprecare il tuo ...
Nuvole 2...
L'altra metà del cie...
E quando le creature...
Vorrei ma non posso...
Come arriva natale...
Fughe...
L'emicrania della no...
Ovunque tu sia...
DOLCI MELODIE...
L'ISTINTO...
Bava di lumaca...
Quella ragazza...
Il migliore amico de...
OTTO DICEMBRE di En...
Lupo sdentato...
Ascolta se vuoi....
Ogni fiume segue il ...
Passerà la festa...
Cappuccetto Rosso e ...
La bocca di un crate...
Un angelo senza nome...
Un altro giorno...
Tu vai, io sono qui...
Solamente felicità...
In Do maggiore...
AD ALDO MINIUSSI, CA...
Tornando a casa...
Solitudine...
UN LUPO NON TRO...
e dimenticare...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it

ESERCIZIO DI CONCISIVITA'

Le istruzioni sono:

Scrivi un mini racconto (100 parole o quasi) di genere "fantasy" che parta da questo incipit "Mi vidi riflesso sullo specchio dell'acqua".


~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~



Il Nostro Angelo

Mi ritrovai lungo un sentiero alberato dal quale si intravedeva un lago dal colore adamantino.


Mi sedetti lungo la sponda, immersi le mani nell’acqua, provai un refrigerio istantaneo, ma nello specchiarmi notai due lunghe ali, strofinai gli occhi, pensando fosse la canicola estiva a tirarmi un brutto scherzo. Mi voltai non vidi nulla, solo nel riflesso dell’acqua, apparivano le ali …
Non mi lasciai prendere dal panico, dissi:”chi sei?”una dolce voce rispose “ sono il tuo Angelo, sento caldo anch’io, mi sono avvicinato troppo all’acqua ,dimenticando che a voi mortali è concesso di vederci attraverso la limpidezza di bellezze naturali…sono stato sbadato”…


Mi scostai di scatto, cercai di ritrovare l’immagine riflessa ma vidi solo me stessa,il mio Angelo si era allontanato…ma questo mi aveva dato una certezza.


Non sbagliavo quando pensavo che tutti noi abbiamo accanto
un Angelo Custode!




Share |


Scrittura creativa scritta il 26/08/2015 - 18:42
Da Carla Composto
Letta n.499 volte.
Voto:
su 15 votanti


Commenti


grazie Ugo caro... un bel commento a presto sentirti....

Carla Composto 27/08/2015 - 14:13

--------------------------------------

La voce dell'innocenza (un po' cresciuta!) ma mai invecchiata, ecco perché un Angelo.

Ugo Mastrogiovanni 27/08/2015 - 11:54

--------------------------------------

grazie rocco amico mio sei sempre gentile magari lo fossi veramente...

Carla Composto 26/08/2015 - 22:03

--------------------------------------

UN ANGELO SEI TU CARLA... STRAORDINARIO RACCONTO... BUONA NOTTE...

Rocco Michele LETTINI 26/08/2015 - 21:11

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento

Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?