Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

Lacrime...
PASTA E CECI...
Nonostante tutto. .....
cento passi omaggio ...
Venere e Luna...
Kalòs e la Cerva...
Sempre che il bar si...
La poesia mi salva...
Era un sogno?...
Dialogo dell\'amor p...
Ad Elisa...
Il segreto della pio...
SEGNALIBRO...
Libertà...
La tua mancanza si s...
Mera poesia 4....
A spasso tra le stel...
Piccola stella...
The Bad Road...
Una favola antica...
Racconti della notte...
Anche se calmo, è ...
...a te...
Il primo amore di Fr...
L’ONESTA’ DE ZIO...
La ricorrenza...
FANGO...
Tu una parte di noi...
Vivi!...
Viaggiare...
La luna e il mare...
L'Esibizionista...
PORTAMI NEI TUOI SOG...
IL NOSTRO ADDIO...
La carezza del sole...
A bordo nel mistero...
Non Sono...
La verità è come il ...
Ribelli del cuore...
Nel prato...
Silenzio...
Bangkok...
Nessun applauso...
Poesia in Re...
E' tutto troppo!...
Temporale d'estate...
TARANTELLA...
tempo...
Rosso...
DOPO UN ANNO...
I colori della vita,...
La ginestra...
FEBBRAIO OGGI E’ DI ...
La rinascitadel dest...
Tutto...
Grigia mattina...
PADRE MADRE...
Con o senza di me...
Il Calice Rosso...
La luna e il mare...
Ognuno ha diritto ad...
Il giardino di famig...
...vedi tesoro mio, ...
La madre di tutti...
AMORE AMORE... AMORE...
Tre Hayku per Sun La...
Il disegno di coppia...
Lei era vento!...
Par di vederti...
Intorno ai girasoli...
Aurelia...
In flessuosa danza...
Judo...
In quei giorni...
Notte d'estate...
Emozione pura...
Momenti...
A ricordo di un amic...
SILENZIO TOMBALE...
Piu del cielo Più d...
destino...
Il mio primo passo d...
C'è un limite...
Baldanza....
La bella rosa...
UNA NUOVA STORIA...
la domenica...
TU...
Tra vermiglio cammin...
PURA PASSIONE...
Il mago di Froc...
Rosa in russo...
Abissi...
DISASTRI 20\\ 04\...
Regalami un sorruso...
Chissà pirchì...
L'Arte ci permette,d...
Insalata...
memorie di sartoria...
L'alzabandiera...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it

Sciucaturi t'na partita

Cuntinuu 'ncora a scriviri sunetti
sulu in tialettu t'lu päìsi mia,
cá è l'unucu ca dà bueni cuncetti,
ricuerdi antichi e tanta fantasia.


Toppu ca scrivu sempri versi schietti,
nisciunu mai mi paja la fatìa,
cá nienti veni quannu ti lu spietti,
ma sulu quannu tini: "Ccussì sia!".


Mu' scrivu 'shta puisìa pi ffa' capiri
ca simu sciucaturi t'na partita
e ca, unu a unu, tutti n'hama sciri.


Quann'iu no' nci shto cchiù, ci l'è capita
la pò ffa' leggi' all'atri e lu pò ddiri
ca shta puisìa l'è scritta Peppu Vita.


Traduzione:
Giocatori d'una partita


Continuo ancora a scrivere sonetti
solo in dialetto del paese mio,
ché è l'unico che dà buoni concetti,
ricordi antichi e tanta fantasia.


Anche se scrivo sempre versi schietti,
nessuno mai mi paga la fatica,
ché niente viene quando te l'aspetti,
ma solo quando dici: "Così sia!".


Or scrivo questa poesia per far capire
che siamo giocatori d'una partita
e che, a uno a uno, tutti ce ne andremo.


Quand'io non ci sarò più, chi l'ha capita
può farla legger agli altri e lo può dire
che questa poesia l'ha scritta Giuseppe Vita.


Sonetto classico in vernacolo sanvitese
con relativa traduzione. Schema: ABAB/ABAB,
CDC/DCD.



Share |


Poesia scritta il 07/08/2015 - 08:21
Da Giuseppe Vita
Letta n.661 volte.
Voto:
su 12 votanti


Commenti


Una metafora che si può solo condividere, un sonetto molto bello. Non ho capito bene di quale paese tu dia, ma anche nel tuo dialetto sono riuscita a comprendere ed è anche più bello!

Giulia Bellucci 31/08/2017 - 07:55

--------------------------------------

Questo sonetto rappresenta una vera e propria metafora della vita. Infatti considera la vita come una partita in cui noi tutti siamo i giocatori destinati a scomparire ad uno ad uno. La terzina finale conclude con una trovata che esprime un mio desiderio: mi raccomando a chi ha capito questo sonetto di farlo leggere agli altri, dopo la mia scomparsa, dicendo che l'ho scritto io.

Giuseppe Vita 31/08/2017 - 05:10

--------------------------------------

Riflessivo il tuo esprimerti in vernacolo. Espressività superlativa. Lieto weekend.

Rocco Michele LETTINI 07/08/2015 - 19:07

--------------------------------------

Molto profonda e riflessiva, come tutte le tue poesie, e con delle belle metafore! Buona serata,

Chiara B. 07/08/2015 - 18:04

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?